L’ingresso della sposa: il primo momento di una giornata speciale

L’entrata della sposa è il primo momento di una giornata speciale, l’inizio di tutto!

È anche il primo attimo in cui gli sguardi di tutti gli invitati si preparano a posarsi su di lei e per vedere l’abito, l’espressione del suo volto e la magia nei suoi occhi.

La sposa scende dall’auto delle nozze e, accompagnata solitamente dal padre, si appresta a compiere il percorso che la separa dalla realizzazione del suo sogno d’amore. A braccetto con lui varca la soglia e percorre i passi che la separano dal tavolo nuziale dove l’attende lo sposo che per la prima volta la vede di bianco vestita.  

Credo si possa definire la camminata più emozionante della vita di una donna, quella che la condurrà alla sua nuova vita.

Passi interminabili, con il cuore che batte a mille, le gambe che tremano, turbamenti e sensazioni irripetibili ed indescrivibili, che sanno di gioia e di paura. Il riso ed il pianto si alternano in un turbinio di emozioni che sigillano il momento.

Emozionante per colui che accompagna la sposa, il papà oppure un fratello o anche uno zio. Non meno emozionato è il padre della sposa che conduce la sua principessa verso una nuova vita di coppia accanto all’uomo della sua vita.

Un momento magico ed indimenticabile per entrambi! Ogni istante è scandito dalle dolci note musicali del brano scelto, eseguite con eleganza e tenerezza, come se fosse una carezza posata dolcemente sul cuore.

Momento magico anche per tutti i presenti che si sentono partecipi di una storia d’amore che si sta per concretizzare nella scelta dell’unione nel matrimonio.

Gli amici e i parenti sono anch’essi in trepidazione, completamente coinvolti nella cerimonia prestano la massima attenzione. Ed eccoli giungere al tavolo nuziale, il papà affida la figlia nelle mani dello sposo e i due innamorati si prendono per mano pronti a restare uniti per l’eternità.

Col brano di apertura Sinfonie di Nozze prepara una dolcissima sorpresa per gli sposi, il celebrante fa il suo ingresso e la musica sfuma, lasciando posto alle parole, alle emozioni, ai sentimenti, all’Amore.RITO CIVILE

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *